CEV Volleyball Champions League: impresa per la Igor Volley che vince in rimonta in casa del Fenerbahce

Pubblicato il 12/01/2018
12/01/2018
CEV Volleyball Champions League: impresa per la Igor Volley che vince in rimonta in casa del Fenerbahce

Splendida impresa per la Igor Volley di Massimo Barbolini, che vince in rimonta, al tie-break, in casa del Fenerbahce Istanbul e conquista, così, il primo successo del proprio cammino in Champions League. Vittoria che arriva al termine di un match infinito, una battaglia di due ore e mezza segnate dal vantaggio per 2-0 delle padrone di casa e poi dalla clamorosa rimonta azzurra culminata in un tie-break letteralmente dominato. Decisivi i 28 punti di Paola Egonu e i 16 di Cristina Chirichella, impreziositi da ben 7 muri punto. 

IL TABELLINO
Fenerbahce SK ISTANBUL - Igor Gorgonzola NOVARA 2-3 (26-24, 25-19, 22-25, 19-25, 6-15)
Fenerbahce SK ISTANBUL: Tomkom 2, Pereira 9, Babat 10, Rahimova 33, Jerkov 11, Toksoy Guidetti 6, Dalbeler Seniye (L), Yilmaz (L), Akin, Cakiroglu, Uslupehlivan 1. Non entrate: Erdem Dundar, Dagdelenler. All. De Brandt
Igor Gorgonzola NOVARA: Chirichella 16, Egonu 28, Piccinini 9, Gibbemeyer 13, Skorupa 2, Plak 2, Sansonna (L), Enright 6, Bonifacio, Zannoni, Vasilantonaki. Non entrate: Camera. All. Barbolini
ARBITRI: Mokry, Krol
NOTE - Durata set: 29', 27', 29', 26', 13'; Tot: 124'. 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4