La pallavolo: i vantaggi fisici e psichici e chi la può praticare

Pubblicato il 10/10/2017
10/10/2017
La pallavolo: i vantaggi fisici e psichici e chi la può praticare

Credit foto: Corriere della Sera / Illustrazione Mirko Tamgherlini

È  lo sport più diffuso a livello femminile e tra gli uomini è secondo solo al calcio. Per anni è stato il gioco ricreativo e formativo scolastico per eccellenza. La pallavolo è uno sport  aerobico/anaerobico alternato che richiede grandi competenze tecniche, per i molti ruoli possibili. È adatto a bambini e adolescenti, ma a livello amatoriale può essere praticato a tutte le età. Come tutti gli sport di squadra favorisce la socializzazione e il rispetto di ruoli e regole ed  ha effetti positivi su concentrazione, riflessi e destrezza. Migliora velocità, potenza, elevazione, equilibrio e coordinazione motoria. 

Leggi QUI l'articolo completo del Corriere della Sera per scoprire tutti i muscoli coinvolti in ogni tipologia di gesto atletico