Storia

 

Tutte le medaglie della Nazionale Italiana Under 20-21 maschile 

Dal 2014 la denominazione della categoria juniores è stata ridefinita Under 20-21

La Nazionale italiana Under 20/21 ha conquistato in totale sedici medaglie. Il primo titolo europeo è quello vinto dagli Azzurrini di Polidori nel 1992 ai Campionati Europei organizzati a Poznan. L'Italia può vantare nel proprio palmarès altre due medaglie d'oro europee conquistate rispettivamente nel 2002 a Katowice e nel 2012 a Gdynia. Gli Azzurrini più volte hanno sfiorato il titolo mondiale ma si sono dovuti accontentare di tre medaglie d'argento e due di bronzo. 

1988 - Nei Campionati Europei di Bormio gli Azzurrini riescono a salire sul secondo gradino del podio perdendo la finale con l’Unione Sovietica 3-2.
1990 - Torna Skiba in panchina e l’Italia conquista un altro argento ai Campionati Europei di Francoforte sconfitta in finale ancora dall’imbattibile Unione Sovietica.
1991 - Gli Azzurrini conquistano la seconda medaglia d’argento nei Campionati del Mondo organizzati in Cairo. 
1992 - In occasione dei Campionati Europei di Poznan, l’Italia riesce a vincere il suo primo oro dopo aver battuto in finale la Spagna 3-1. 
1993 - L’Italia di Polidori continua il suo percorso di successi conquistando una medaglia d’argento ai Mondiali organizzati a Rosario in Argentina.
1994 - Ai Campionati Europei gli Azzurrini salgono per la quarta volta consecutiva sul podio battendo 3-0 la Turchia nella finale per il terzo posto.
1995 - A Johor Bahru, in Malesia, l’Italia conquista il suo primo bronzo nei Campionati del Mondo dopo avere collezionato tre argenti nelle precedenti edizioni.
1996 - Nei Campionati Europei organizzati in Israele il CT Lorenzetti riesce a riportare la squadra azzurra in finale dove è costretta ad arrendersi alla Polonia e accontentarsi della terza medaglia d’argento.
2000 - L’Italia di Schiavon davanti al suo pubblico, nei Campionati Europei di Catania, sale sul secondo gradino del podio dopo aver perso al tie-break la finale contro la Russia.
2002 - Gli Azzurrini, con Santilli in pachina, riescono a vincere il loro secondo Campionato Europeo dominando la finale contro la Francia.

L'Italia U 21 Campione del Mondo nel 2002

2002, l'Italia conquista la medaglia d'oro al Campionato del Mondo.

2006 - Il ritorno di Lorenzetti CT azzurro trascina l’Italia alla conquista di un altro bronzo ai Campionati Europei di Kazan.
2012 - Ai Campionati Europei organizzati in Polonia gli Azzurrini di Bonitta riescono dopo sei anni a tornare sul podio vincendo il terzo europeo.
2013 - In occasione dei Campionati del Mondo di Ankara l’Italia riesce a tornare in finale dove deve però arrendersi alla Russia e accontentarsi della quarta medaglia d’argento. 
2015 - In questa stagione gli azzurrini sono giunti quinti ai Campioanti del Mondo disputati in Messico.
2016 - Ai Campionati Europei di Plovdiv i ragazzi di Totire dopo un grande girone concluso a punteggio pieno devono accontentarsi del quarto posto. 

 *Nelle competizioni CEV questa categoria partecipa come Under 20 mentre in quelle FIVB come Under 21.

Ultimo aggiornamento: fine stagione 2015