Storia

Nel 1964 i Giochi sbarcarono in Asia, e più precisamente a Tokyo, con loro anche la pallavolo che proprio in questa edizione fece il suo esordio alle Olimpiadi. A questa  prima edizione parteciparono dieci Nazionali: Corea del Sud, Stati Uniti, Olanda, Brasile, Uncheria, Bulgaria, Romania, Urss, Giappone e Cecoslovacchia. Fin dalla prima edizione vennero disputati due tornei: uno riservato alle squadre maschili, l'altro alle Nazionali
l’Urss conquistò la medaglia d’oro dopo aver battuto in finale la Cecoslovacchia. Il gradino più basso del podio fu conquistato dal Giappone.  Nel torneo femminile il gradino più alto del podio fu conquistato dalle padroni casa che vinnsero in finale contro l'Unione Sovietica, sul terzo gradino del podio salì la Polonia. 

Ai Giochi di Montreal del 1976  l’Italia maschile  partecipò per la prima volta alle Olimpiadi e concluse la competizione all’ottavo posto.  Quattordici anni più tardi l’Italia femminile per la prima volta  conquistò il diritto a giocare un torneo olimpico, a Sidney le azzurre non riuscirono a superare la fase a gironi e conclusero in anticipo l’esperienza olimpica.  

Nel 1984 con Silvano Prandi in panchina i ragazzi italiani si aggiudicano la medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Los Angeles. Con questo risultato l’Italia del volley sale per la prima volta sul podio olimpico. Nel 1996 gli Azzurri riuscirono a coronare il sogno olimpico e nella finale dei Giochi di Atlanta si dovettero arrendere al tie-break all'Olanda. Nel 2000, alle successive Olimpiadi di Sidney, l'Italia conquistò la medaglia di bronzo. Nel 2004 alle Olimpiadi di Atene l’Italia dovrà arrendersi solo al Brasile in finale (1-3).  Nel 2012 alle Olimpiadi di Londra l'Italia conquistò la quinta medaglia olimpica nella storia della pallavolo maschile italiana, un bronzo vinto nella finalina contro la Bulgaria. 

 

Beach volley - la disciplina è presente da Atlanta 1996, a Barcellona era solo sport dimostrativo - il Brasile ha vinto  due medaglie d'oro, con gli uomini nel 2004 ad Atene e con le donne proprio ad Atlanta. Assolute protagoniste del beach olimpico sono state le statunitensi Kerri Walsh e Misty May-Treanor, capaci di vincere tre ori consecutivi (Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012). Agli ultimi giochi la medaglia d'oro tra gli uomini è andata ad una coppia tedesca, Julius Brink e Jonas Reckermann.  Lo statunitense Karch Kiraly è l'unico giocatore al mondo ad aver vinto la medaglia d'oro olimpica nella pallavolo ( due titoli: Los Angeles 1984, Seoul 1988)   e beach volley ai Giochi di Atlanta del 1996.

 

Ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro l’Italia del beach volley si presenterà con tre coppie qualificate: i campioni europei Daniele Lupo-Paolo Nicolai, Alex Ranghieri-Adrian Carambula eMarta Menegatti-Viktoria Orsi Toth. Un risultato davvero eccezionale per la Nazionale tricolore che dopo sedici anni riporta ai Giochi Olimpici tre coppie, questa volta due maschili e una femminile. 

 

Tutte le partecipazioni Olimpiche ai tornei di pallavolo dell'Italia 

 

 

I podi Olimpici di pallavolo maschili

Anno Città Oro Argento Bronzo Italia
1964 Tokyo U.R.S.S. Cecoslovacchia Giappone n.p.
1968 Città del Messico U.R.S.S. Giappone  Cecoslovacchia n.p.
1972 Monaco Giappone  Germania Est U.R.S.S. n.p.
1976 Montreal  Polonia U.R.S.S. Cuba   8
1980 Mosca U.R.S.S. Bulgaria  Romania 9
1984 Los Angeles  U.S.A.  Brasile  Italia 3
1988 Seul  U.S.A. U.R.S.S.  Argentina 9
1992 Barcellona  Brasile Paesi Bassi  U.S.A. 5
1996 Atlanta  Paesi Bassi Italia Jugoslavia  2
2000 Sydney Jugoslavia  Russia  Italia  3
2004 Atene  Brasile  Italia  Russia  2
2008 Pechino U.S.A. Brasile  Russia  4
2012 Londra  Russia  Brasile Italia  3
2016 Rio de Janeiro Brasile Italia U.S.A  

 

I podi Olimpici di pallavolo femminili 

 

Anno

Città

Oro

Argento

Bronzo

Italia

1964

Tokyo

Giappone

U.R.S.S.

Polonia

n.p.

1968

Città del Messico

U.R.S.S.

Giappone 

Polonia

n.p.

1972

Monaco

U.R.S.S.

Giappone

Corea del Nord

n.p.

1976

Montreal

Giappone

U.R.S.S.

Corea del Sud

n.p.

1980

Mosca

U.R.S.S.

Germania Est

Bulgaria

n.p.

1984

Los Angeles

Cina

U.S.A.

Giappone

n.p.

1988

Seul

U.R.S.S.

Perù

Cina

n.p.

1992

Barcellona

Cuba

Squadra Unificata

U.S.A.

n.p.

1996

Atlanta

Cuba

Cina

Brasile

n.p.

2000

Sydney

Cuba

Russia

Brasile

9

2004

Atene

Cina

Russia

Cuba

5

2008

Pechino

Brasile

U.S.A.

Cina

5

2012

Londra

Brasile 

U.S.A.

Giappone

5

2016 Rio de Janeiro Cina Serbia U.S.A. 9

 

QUI la storia completa della pallavolo alle Olimpiadi

QUI la storia completa del beach volley alle Olimpiadi