Storia

Il Club Italia Femminile è al suo ventesimo anno di attività. In questa stagione le ragazze saranno guidate da Massimo Bellano si alleneranno e giocheranno presso il Centro Federale Pavesi a Milano. Il Club Italia Femminile è un progetto che rappresenta un fiore all’occhiello per la Federazione Italiana Pallavolo. Nel corso del tempo sono stati raggiunti tanti ed importanti risultati sia in termini sportivi che formativi.

Il Club Italia nel corso del tempo ha assunto la veste di programma di formazione tecnica individualizzato, programma di identificazione e specializzazione per il ruolo (in funzione del quale ciascuna giocatrice manifesta specifiche attitudini) e programma di sviluppo della componente organico/muscolare, sia a scopo preventivo verso le patologie da sovraccarico, che a sostegno dei processi di apprendimento tecnico e di incremento del potenziale prestativo in gioco.

Oggi il Club Italia è l’apice di un programma di qualificazione che parte da un processo di selezione capace di coinvolgere tutto il territorio attraverso uno screening che consente ai Tecnici Federali di seguire i futuri talenti per un lasso di tempo che varia da due a tre stagioni. Il Club Italia Femminile integra programmi di sviluppo attuati in alcuni importanti settori giovanili di club consentendo, negli ultimi dieci anni di attività, di raddoppiare il numero di giocatrici qualificate per ogni singola generazione.

Il progetto federale, avviato nel 1999, ha fatto crescere numerose atlete che poi hanno raggiunto importanti traguardi personali e di squadra. Non possiamo non ricordare Eleonora Lo Bianco detentrice del record di presenze in Nazionale, Antonella Del Core fuoriclasse riconosciuta in tutto il mondo e capitano della nazionale tricolore fino ai Giochi di Rio, Martina Guiggi, Elisa Togut e Sara Anzanello. Nel recente passato hanno fatto parte del progetto altre giocatrici come Valentina Diouf e Cristina Chirichella, l’ultima delle quali è diventata uno degli assi portanti della Nazionale Seniores. Con lei Alessia Orro e Paola Egonu, ancora in forza al Club Italia e protagoniste con le altre compagne ai Giochi Olimpici 2016. Nella stagione 2015-16 le ragazze guidate da Cristiano Lucchi hanno chiuso il campionato con un buon undicesimo posto alla prima stagione in Serie A1. Nella stagione scorsa il Club Italia femminile ha chiuso il proprio campionato di A1 all'ultimo posto. Dopo due campionati consecutivi nella massima categoria nazionale, nella stagione 2017-2018 il team della Federazione Italiana Pallavolo, che riunisce i migliori talenti del volley giovanile italiano, prenderà parte al campionato di Serie A2.

Obiettivo della stagione sarà quello di continuare a permettere la migliore crescita tecnica e fisica delle atlete continuando così a rappresentare l’anello di congiunzione tra la fine dell’attività giovanile e il posizionamento ad alto livello. Per la stagione 2017/18 la guida tecnica è stata affidata a Massimo Bellano.

 Il Club Italia Crai femminile di A2 stagione 2017/18