Il calendario della prima fase

Pool A (Firenze, incontro inaugurale a Roma)
9 settembre 2018:  Italia-Giappone 3-0 (25-20, 25-21, 25-23)
12 settembre 2018: Dominicana-Slovenia  1-3 (25-22, 13-25, 13-25, 17-25); Belgio-Argentina 3-1 (25-19, 25-19, 22-25, 25-19)
13 settembre 2018: Dominicana-Giappone 0-3 (20-25, 16-25, 16-25);  Italia-Belgio 3-0 (25-20, 25-17, 25-16). Riposano Argentina e Slovenia.
14 settembre 2018: Argentina-Dominicana 3-0 (26-24, 25-15, 25-15); Giappone-Slovenia 1-3 (20-25, 25-22, 20-25, 13-25). Riposano Italia e Belgio.
15 settembre 2018: Belgio-Slovenia 2-3 (25-22, 25-21, 19-25, 23-25, 13-15); Italia-Argentina 3-1 (22-25, 25-15, 25-23, 28-26). Riposano Giappone e Dominicana.
16 settembre 2018: Giappone-Belgio 1-3 (25-14, 23-25, 14-25, 19-25); Dominicana-Italia 0-3 (12-25, 18-25, 15-25). Riposano Argentina e Slovenia.
17 settembre 2018: Belgio-Dominicana 3-0 (25-18, 25-13, 25-17); Argentina-Slovenia (3-2 (25-18, 22-25, 27-29,  25-17, 15-13). Riposano Giappone e Italia.
18 settembre 2018: Giappone-Argentina 3-2 (26-24, 20-25, 30-32, 25-20, 15-13); Italia-Slovenia 3-1 (23-25,  25-19, 25-13, 25-18). Riposano Belgio e Dominicana.

Pool B (Ruse) * orari italiani
12 settembre 2018: Olanda-Canada 0-3 (15-25, 23-25, 18-25); Brasile-Egitto 3-0 (25-17, 25-22, 25-20); Francia-Cina 3-0 (25-20, 25-21, 25-17)
13 settembre 2018: Egitto-Canada 0-3 (25-27, 28-30, 19-25); Brasile-Francia 3-2 (25-20, 25-20, 21-25, 23-25, 15-12). Riposano Olanda e Cina.
14 settembre 2018: Cina-Olanda 1-3 (21-25, 13-25,  25-23, 13-25); Francia-Egitto 3-0 (25-22, 25-23, 25-16). Riposano Brasile e Canada.
15 settembre 2018: Canada-Cina 3-1 (25-22, 25-19, 21-25, 25-23); Olanda-Brasile 3-1 (21-25, 25-20, 25-20, 25-21). Riposano Francia ed Egitto.
16 settembre 2018: Cina-Egitto 1-3 (26-28, 24-26, 25-17, 21-25); Olanda-Francia 3-2 (23-25, 19-25, 25-21, 25-23, 15-13). Riposano Brasile e Canada.
17 settembre 2018: Egitto-Olanda 1-3 (18-25, 21-25, 25-23, 16-25); Brasile-Canada 3-1 (25-22, 19-25, 25-23, 25-18). Riposano Cina e Francia.
18 settembre 2018: Cina-Brasile 0-3 (21-25, 22-25, 17-25); Canada-Francia 1-3 (22-25, 21-25, 25-22, 17-25). Riposano Egitto ed Olanda.

Pool C (Bari)
12 settembre 2018: Camerun-Tunisia 3-0 (25-20, 28-26, 25-21); Australia-Russia 0-3 (21-25, 20-25, 16-25); Stati Uniti-Serbia 3-2 (15-25, 25-14, 21-25, 25-20, 15-10)
13 settembre 2018: Australia-Stati Uniti 2-3 (23-25, 20-25, 25-22, 25-23, 10-15); Camerun-Serbia 0-3 (28-30, 16-25, 17-25). Riposano Russia e Tunisia.
14 settembre 2018: Australia-Camerun 3-1 (21-21, 25-17, 25-22, 25-20); Russia-Tunisia 3-0 (25-19, 25-6, 25-19). Riposano Stati Uniti e Serbia.
15 settembre 2018: Serbia-Tunisia 3-1 (20-25, 25-20, 25-21, 25-20); ore 20.30 Stati Uniti-Russia 3-1 (25-23, 20-25, 25-23, 25-20). Riposano Australia e Camerun.
16 settembre 2018: Camerun-Stati Uniti 0-3 (18-25, 20-25, 14-25); Serbia-Australia 3-1 (25-20, 21-25, 25-17, 25-19). Riposano Russia e Tunisia.
17 settembre 2018: Russia-Camerun 3-0 (25-16, 30-28, 25-15); Australia-Tunisia 3-1 (16-25, 25-17, 25-19, 25-16). Riposano Stati Uniti e Serbia.
18 settembre 2018: Stati Uniti-Tunisia 3-0 (25-12, 25-18,  25-13); Serbia-Russia 3-2 (25-21, 24-26,  25-17, 22-25, 15-12). Riposano Australia e Camerun.

Pool D (Varna)  *orari italiani 
9 settembre 2018: Bulgaria-Finlandia 3-0 (25-21, 25-19, 25-22)
12 settembre 2018: Iran-Porto Rico 3-0 (25-19, 25-14, 25-18), Cuba-Polonia 1-3 (18-25, 19-25, 25-21, 14-25)
13 settembre 2018: Porto Rico-Polonia 0-3 (14-25; 12-25; 15-25); Iran-Bulgaria ( 3-1 (25-22; 25-20; 22-25; 25-19). Riposano Cuba e Finlandia.
14 settembre 2018: Finlandia-Cuba 3-1 (25-19, 25-10, 20-25, 25-16); Bulgaria-Porto Rico 3-0 (25-16, 25-18, 25-21). Riposano Polonia ed Iran.
15 settembre 2018: Cuba-Iran 1-3 (25-17, 18-25, 22-25, 19-25); Polonia-Finlandia 3-1 (25-20, 26-28, 25-16, 25-15). Riposano Bulgaria e Porto Rico.
16 settembre 2018: Porto Rico-Finlandia 2-3 (19-25, 23-25, 29-27, 25-17, 25-21, 10-15); Cuba-Bulgaria 0-3 (22-25, 16-25, 18-25). Riposano Iran e Polonia.
17 settembre 2018: Cuba-Porto Rico 3-1 (25-15, 22-25, 25-21, 25-17); Iran-Polonia 0-3 (21-25, 20-25, 22-25). Riposano Bulgaria e Finlandia.
18 settembre 2018: Finlandia-Iran 2-3 (19-25, 25-22, 25-23, 23-25, 12-15); Bulgaria-Polonia 1-3 (14-25, 25-23, 22-25, 23-25). Riposano Cuba e Porto Rico.

La Formula 

Il Campionato del Mondo maschile si disputerà in Italia ed in Bulgaria e si articolerà in quattro fasi distinte, con le prime due che si svolgeranno in entrambi i paesi; mentre la terza e la quarta fase si giocheranno in Italia.

Prima fase (apertura 9 settembre 2018, giorni di gara dal 12 al 18 settembre 2018)
Le 24 squadre classificate verranno suddivise in quattro pool da 6 squadre (due si giocheranno in Italia e due in Bulgaria), che si disputeranno con il round robin (60 match complessivi).
Al termine della prima fase la 5a e la 6a classificata di ogni raggruppamento verranno eliminate. 
Le prime quattro di ogni girone accederanno alla seconda fase conservando i punti conquistati in tutti e cinque gli incontri disputati.
Sedi prima fase: gara di apertura in Italia a Roma, in Bulgaria a Varna, pool A a Firenze, pool B a Ruse, pool C a Bari, pool D a Varna

Trasferimenti e riposo (19 e 20 settembre 2018)

Seconda Fase (giorni di gara dal 21 al 23 settembre 2018) 

Le sedici squadre rimaste in gara verranno suddivise in quattro pool (2 si giocheranno in Italia e 2 in Bulgaria) da quattro squadre, che si disputeranno con il round robin (24 match complessivi).
La suddivisione nelle singole pool avverrà secondo la seguente griglia:
Pool E (Milano) – 1A 2B 3C 4D
Pool F (Bologna) – 1B 2A 3D 4C
Pool G (Sofia) – 1C 2D 3D 4B
Pool H (Varna) – 1D 2C 3B 4A
Sedi seconda fase: Milano, Bologna, Sofia, Varna. Nel caso l’Italia si classifichi al 1° o al 2° o al 3° posto nella prima fase giocherà a Milano. Nel caso la Bulgaria si classifichi al 1° o al 2° o al 3° posto nella prima fase giocherà a Sofia.  
Alla conclusione degli incontri verranno stilate delle classifiche delle quattro pool, che terranno conto dei punti conquistati da ogni singola squadra nella prima e nella seconda fase. 
Le quattro vincitrici delle pool della seconda fase accederanno alla terza fase, insieme alla migliore delle seconde dei raggruppamenti giocati in Italia ed alla migliore delle seconde dei raggruppamenti giocati in Bulgaria.

Trasferimenti e riposo (24 e 25 settembre 2018)

Terza fase (giorni di gara dal 26 al 28 settembre 2018)
Le sei squadre rimaste in lizza verranno suddivise tramite sorteggio in due pool da 3 squadre che si disputeranno con il round robin (6 match complessivi).
Le prime due di ciascuna pool accederanno alla quarta fase.
Sede terza fase: Torino.

Quarta fase (giorni di gara 29 e 30 settembre 2018)
Le quattro squadre rimaste gara si affronteranno nelle classiche semifinali incrociate e nelle finali per la medaglia di bronzo e per il titolo Mondiale.
Sede quarta fase: Torino 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5