Azzurrine tra alti e bassi: al Pavesi Cuneo passa 3-0

Pubblicato il 18/10/2018
18/10/2018

Prosegue a ritmo serrato la preparazione del Club Italia CRAI in vista del Campionato di A1 che prenderà il via il prossimo 28 ottobre. Questa settimana, per trovare ritmo e intensità di gioco, le azzurrine sono state impegnate in due amichevoli. Oggi pomeriggio, per il secondo e ultimo test match, è arrivata al Centro Federale Pavesi la Bosco San Bernardo Cuneo, formazione che la squadra allenata da Massimo Bellano incontrerà nuovamente il 29 dicembre in occasione del 13° turno di andata della regular season di A1. La sconfitta per 3-0 (25-19, 25-19, 25-21) subita dalle azzurrine ha fornito indicazioni utili su come procedere nella preparazione della stagione.  Nella prima parte del test match Cuneo si è dimostrata formazione forte in ricezione e con questo fondamentale ha permesso alla palleggiatrice Francesca Bosio di imprimere continuità all’azione. Nel prosieguo della gara il Club Italia CRAI è cresciuto pian piano migliorando a muro e in difesa. “Come avvenuto nell’amichevole disputata con Busto – ha commentato il tecnico Massimo Bellano – siamo andati un po’ a corrente alternata soprattutto nei cambi palla, ma giocando una partita dopo l’altra non abbiamo potuto trovare soluzioni immediate. Le indicazioni che arrivano dal campo sono comunque buone anche se c’è ancora da lavorare”. In attesa che tornino le 4 azzurrine impegnate in queste settimane con la Nazionale ai Mondiali in corso in Giappone (domani mattina alle 9.10 disputeranno la semifinale contro la Cina), oggi pomeriggio le ragazze del Club Italia CRAI torneranno ad allenarsi al Centro Federale Pavesi.
Al termine della partita sono stati disputati altri due set; il primo vinto da Cuneo con il parziale di 25-19 e l'ultimo vinto dalle azzurrine per 25-17.

Club Italia CRAI-Bosca San Bernardo Cuneo 1-4 (19-25, 19-25, 21-25, 19-25, 25-17) Club Italia CRAI: Populini 12, L. Nwakalor 7, Morello 1, Omouri 7, Kone 10, Battista 16; Panetoni (L). Malual 13, Scola 2. Ne: De Bortoli (L). All. Bellano. Bosca San Bernardo Cuneo: Markovic 17, Menghi 8, Van Hecke 18, Cruz 9, Zambelli 9, Bosio 1; Ruzzini (L). Baiocco 4, Kaczmar, Kavalenka 6, Mancini 3. Ne: Ilyasoglu, Bertone. All. Pistola. Durata set: 22’, 22’, 21’, 20, 19’. Club Italia CRAI: a 5, bs 14, m 6, et 42 Bosca San Bernardo: a 8, bs 12, m 10, et 35  

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4