Cev Challenge Cup: l'Allianz Powervolley supera l’Halkbank nella semifinale di andata

Pubblicato il 25/02/2021
25/02/2021

Vittoria netta dell’Allianz Powervolley nella semifinale d’andata della CEV Challenge Cup. In Turchia, contro i padroni di casa dell’Halkbank Ankara, Milano si impone con un perentorio 3-1 ( (25-22, 22-25, 18-25, 13-25) in rimonta. Dopo un inizio un po’ contratto, la squadra di Piazza si è sciola ed ha sciorinato una pallavolo di alto livello, frutto delle qualità di Piano e compagni. Sugli scudi Sbertoli (58% di squadra in attacco) che ha messo in doppia cifra tre suoi compagni (Patry 14, Ishikawa 13 ed Urnaut 19), con lo sloveno che ha chiuso la sua partita con il 62% in attacco. Ora, nella sfida di ritorno in programma mercoledì 3 marzo all’Allianz Cloud, a Milano basterà vincere con qualsiasi risultato o arrivare al tie break per staccare il pass per le finali. 

Il tabellino
Halkbank Ankara – Allianz Powervolley Milano: 1-3 (25-22, 22-25, 18-25, 13-25)
Halkbank Ankara: Eksi 1, Done (L), Ugur 0, Ergul (L), Walsh 1, Gokgoz 3, Gunes 4, Berger 15, Karasu 4, Hernandez 20, Bayram 4. N.e.: Capkinoglu, Firincioglu. All. Taner Atik.
Allianz Powervolley Milano: Kozamernik 9, Daldello 0, Sbertoli 2, Maar 0, Weber 3, Patry 14, Piano 6, Ishikawa 13, Urnaut 19. N.e.: Staforini (L), Basic, Meschiari, Mosca. All. Roberto Piazza.
Arbitri: Knizhnikov – Ivanov.
Durata: 26’, 28’, 25’, 22’. - 1h e 41’.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4