Coppa Italia SV: Giovanni Marani presenta CEDACRI Sitting Volley Giocoparma

Pubblicato il 02/12/2019
02/12/2019

Il 7 e 8 dicembre, al Palazzetto dello Sport di Fiano Romano, andrà in scena la prima edizione della Coppa Italia di Sitting Volley maschile e femminile. Attraverso questa rubrica, impareremo a conoscere meglio le squadre che si contenderanno il titolo. Di seguito la presentazione della Cedacri Sitting Volley Giocoparma, attraverso le parole del responsabile del settore sitting volley della società parmense Giovanni Marani.

La società Cedacri Sitting Volley Giocoparma ha iniziato ad essere una realtà nel mondo del sitting volley nel 2013 e fu una delle prime società ad investire in questa disciplina nella propria regione. Da quel momento, la formazione attualmente allenata da Fabio Marniroli ha saputo intraprende un buon percorso di crescita, riuscendo ad ottenere il secondo posto nell’ultima edizione del Campionato Italiano.
Siamo molto contenti della possibilità di giocare questa Coppa Italia – esordisce Giovanni Marani - Una competizione che consente di aumentare l’attività di alto livello durante l’inverno è solo ben accetta. Per quanto ci riguarda, negli ultimi anni abbiamo aumentato il numero di tesserati e stiamo attuando un percorso di crescita importante. Sono già sei anni che stiamo lavorando: in Emilia Romagna forse siamo stati un po’ i pionieri. All’inizio eravamo davvero pochi, poi anche attraverso diverse collaborazioni aziendali o eventi promozionali sul territorio siamo riusciti a crescere molto arrivando a conquistare il secondo posto nel Campionato Italiano. Infatti, spesso sono state le aziende per le quali lavorano le nostre atlete a fornire un supporto, anche in termini di diffusione della disciplina, e questo devo dire che ci ha dato una grossa mano. Il secondo posto dello scorso anno è un risultato importante e raggiunto grazie alla costanza in allenamento mantenuta negli anni. Infatti, ogni settimana ci alleniamo almeno due volte per far si che il valore all’interno del gruppo non si disperda.
A livello generale, credo che il movimento sia arrivato ad un buon punto di crescita –
prosegue Marani – in questo senso il percorso della nazionale arrivata alla qualificazione per Tokyo 2020 è stato fondamentale. Come per ogni disciplina, infatti, una nazionale in grado di competere ad alti livelli rappresenta un traino importantissimo per la crescita dell’intero movimento.
Per quanto riguarda questa prima edizione della Coppa Italia – conclude – noi ci presentiamo in un buon momento di forma e dunque venderemo cara la pelle, anche se Pisa rimane ancora un gradino sopra alle altre”.

CEDACRI Sitting Volley Giocoparma

Anno di fondazione: 2013
Allenatore: Fabio Marniroli
Risultati recenti: 2° posto Campionato Italiano 2019

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4