DHL Test Match Tournament, Napoli: domani le azzurre in campo contro la Turchia

Pubblicato il 11/09/2022
11/09/2022

Napoli. Tutto pronto a Napoli per l’esordio della nazionale femminile di Davide Mazzanti nel DHL Test Match Tournament - Road to World Championship, torneo d’élite che vede impegnate le azzurre con Turchia, Polonia e Serbia e che rappresenta l’ultimo impegno ufficiale del gruppo azzurro prima della partenza per la rassegna iridata in programma dal 23 settembre al 15 ottobre in Olanda e Polonia.

Domani infatti (ore 17, diretta RAI Sport HD), al PalaVesuvio di Napoli, le azzurre si troveranno davanti la Turchia di Giovanni Guidetti, avversaria di tante battaglie, ultima delle quali la semifinale della passata Volleyball Nations League, vinta 3-0 proprio dalle azzurre. Capitan Sylla e compagne torneranno poi in campo mercoledì 13 per affrontare la Polonia (ore 20, Diretta TV, RAI Sport HD), mentre l’ultima uscita del torneo è in programma giovedì 15 contro la Serbia (ore 20, Diretta TV, RAI Sport HD).

Alla vigilia della manifestazione, queste le parole del commissario tecnico Davide Mazzanti: “Abbiamo programmato quest’estate in modo tala di riuscire ad arrivare progressivamente nella migliore condizione sia fisica che di gioco e quest’ultimo torneo qui a Napoli prima del Mondiale è perfetto per testare il nostro stato di forma. Siamo consapevoli delle nostre potenzialità ma poi alla fine è il campo a dirci a che punto siamo. Tornare a giocare partite di primissimo livello con squadre di prima fascia internazionale sarà sicuramente un modo per approcciare al meglio la rassegna iridata”.
Coach Mazzanti prosegue poi parlando di Napoli: “Sarà bello giocare qui a Napoli e respirare il caldo abbraccio dei tifosi napoletani. Credo che Napoli faccia bene alla nazionale e la nazionale faccia bene a Napoli. Penso che nel DNA di questa città la pallavolo esista ma che sia solamente da rispolverare e sono sicuro che questa grande manifestazione possa essere di fondamentale importanza per riscoprire e alimentare questo tipo di sentimento”.
Il commissario tecnico azzurro chiude parlando delle gesta della nazionale maschile di Ferdinando De Giorgi che questa sera sarà impegnata a Katowice nella finale mondiale contro i padroni di casa della Polonia: “Questa sera faremo un tifo scatenato. I ragazzi hanno fatto una cosa grandissima. Ci teniamo le emozioni dentro anche perché i ragazzi ieri nel festeggiare sono stati abbastanza contenuti e questo vuol dire che hanno in mente qualcosa di ancora più grande. Mi vengono i brividi perché quello che stanno facendo loro è di grande aspirazione anche per noi. Un grande in bocca al lupo e forza ragazzi”.

LINEA GIALLA – Come noto, mercoledì 14 settembre alle ore 11, giornata di riposo per le quattro nazionali, è in programma l’inaugurazione della Palestra C del PalaVesuvio di Napoli, promossa da Linea Gialla-DHL Express in sinergia con la Federazione Italiana Pallavolo. Linea Gialla, come noto, è il percorso di comunicazione di DHL Express che dà vita al racconto dell’impegno dell’azienda per un mondo più sostenibile, in linea con i valori ESG e con la strategia del gruppo verso il 2030, lasciando un’impronta «gialla» sul territorio.
Quest’anno, come precedentemente comunicato, Linea Gialla è ripartita da Napoli. L’azienda ha infatti organizzato a maggio una raccolta fondi on line a favore dell’ASD Molinari Ponticelli, che da tanti anni promuove il volley come sport e come opportunità per chi vive in una realtà non sempre facile.
Sono stati raccolti 36.000 euro che sono riusciti a riqualificare il campo di gioco della Palestra C del PalaVesuvio con una nuova pavimentazione, a regalare trenta borse di sport (iscrizione gratuita alla stagione sportiva di volley 2022/2023) a trenta famiglie del territorio campano, a consentire l’acquisto di una nuova rete e di venti palloni e a rendere possibile la rimozione delle barriere architettoniche nella Palestra C rendendola così accessibile a tutti.

La GALLERY dell’allenamento di questa mattina è disponibile QUI.

LE 15 AZZURRE CONVOCATE
Palleggiatrici: Alessia Orro e Ofelia Malinov.
Schiacciatrici: Myriam Sylla, Elena Pietrini, Caterina Bosetti, Alessia Gennari e Alice Degradi.
Opposti: Paola Egonu e Sylvia Nwakalor.
Centrali: Marina Lubian, Cristina Chirichella, Anna Danesi e Sara Bonifacio.
Liberi: Monica De Gennaro e Eleonora Fersino.

IL CALENDADIO COMPLETO DEL TORNEO
12 SETTEMBRE
Italia-Turchia (ore 17:00, Diretta TV-RAI Sport HD)
Polonia -Serbia (ore 20:00)

13 SETTEMBRE
Serbia-Turchia (ore 17:00)
Italia-Polonia (ore 20:00, Diretta TV-RAI Sport HD)

15 SETTEMBRE
Polonia-Turchia (ore 17:00)
Italia-Serbia (ore 20:00, Diretta TV-RAI Sport HD)

LA DIRETTA TV
Le tre partite delle azzurre verranno trasmesse in diretta televisiva su RAI Sport HD (QUI).              

LA BIGLIETTERIA
Tutte le informazioni sulla biglietteria sono disponibili sul sito FIPAV Campania QUI.
Per acquistare i tagliandi online clicca QUI.

L'INTERVISTA
Davide Mazzanti

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5