Euro U18-M: in semifinale gli azzurrini incontrano la Serbia

Pubblicato il 15/07/2022
15/07/2022

Con cinque vittorie all’attivo, gli azzurrini della Nazionale under 18 maschile hanno meritatamente conquistato un posto tra le prime migliori quattro ai Campionati Europei di categoria in corso a Tbilisi in Georgia. Chiusa al primo posto la Pool II, domani gli azzurrini torneranno in campo alle 16.30 allo Sports Palace di Tbilisi per sfidare in semifinale la Serbia. L’altra semifinale, in programma nello stesso impianto alle ore 14, vedrà impegnate Francia e Bulgaria.

E’ il tecnico Michele Zanin ad analizzare il percorso sin qui compiuto dall’Italia in questo Europeo di categoria.

“Abbiamo conquistato l’accesso alla semifinale grazie alle cinque vittorie ottenute nel corso della fase a gironi di questo Europeo – spiega il tecnico Zanin -. Un risultato che, se letto superficialmente, sembra il frutto di un percorso molto agevole. In realtà in queste prime cinque partite abbiamo dovuto affrontare delle grosse difficoltà. In diverse occasioni siamo riusciti a vincere grazie alla tenacia della squadra che è rimasta attaccata alle gare e ha dato prova di carattere. Penso in particolar modo al match contro la Slovenia e a quello contro la Bulgaria. Nella partita contro i bulgari siamo stati davvero bravi a recuperare lo svantaggio che avevamo accumulato nel quinto set e a spuntarla sul filo di lana. Piccoli passi, ma davvero importanti, che ci hanno portato ad assumere una certa consapevolezza dei nostri mezzi”.

Domani in semifinale gli azzurrini si troveranno di fronte l’ostacolo Serbia.

“Affronteremo una squadra molto aggressiva e compatta – analizza Zanin – che, in generale, esprime un buon livello di gioco. Sarà un avversario tosto, ma siamo consapevoli che siamo in semifinale e, arrivati a questo punto della competizione, il livello è davvero alto e le sfide saranno tutte difficili. La consapevolezza che abbiamo acquisito nel corso del nostro percorso ci aiuterà sicuramente anche in queste ultime partite. Siamo pronti per affrontare la Serbia e ogni difficoltà nel migliore dei modi, come siamo riusciti a fare fino a questo momento”.

DIRETTA – Le partite delle semifinali e delle finali dei Campionati Europei under 22 maschili saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube CEV (QUI).

LE CLASSIFICHE DELLE POOL

Pool I: 1. Francia (4 v, 1 p, 12 pt), 2. Serbia (4 v, 1 p, 10 pt), 3. Repubblica Ceca (3 v, 2 p, 10 pt), 4. Belgio (3 v, 2 p, 10 pt), 5. Finlandia (1 v, 4 p, 3 pt), 6. Georgia (0 v, 5 p, 0 pt).

Pool II: 1. Italia (5 v, 0 p, 13 pt), 2. Bulgaria (4 v, 1 p, 13 pt), 3. Polonia (3 v, 2 p, 9 pt), 4. Slovenia (2 v, 3 p, 5 pt), 5. Grecia (1 v, 4 p, 3 pt), 6. Germania (0 v, 5 p, 2 pt).

IL CALENDARIO

Semifinali 1° - 4° posto – 16 luglio 2022 - Sports Palace

Ore 14.00 (YMF-33) Francia – Bulgaria

Ore 16.30 (YMF-34) Italia – Serbia

Finale 3° - 4° posto – 17 luglio 2022 - Sports Palace

Ore 13.30 Perdente YMF-33 – Perdente YMF-34

Finale 1° - 2° posto – 17 luglio 2022 - Sports Palace

Ore 16.00 Vincente YMF-33 – Vincente YMF-34

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5