Europei 2021 maschili: ufficializzate le sedi di gioco

Pubblicato il 04/12/2020
04/12/2020

Saranno Katowice, Danzica, Cracovia (Polonia), Ostrava (Repubblica Ceca), Tallinn (Estonia) e Tampere (Finlandia) ad ospitare i Campionati Europei 2021 maschili di pallavolo.  
La Polonia è il paese co-organizzatore che ospiterà la prossima rassegna continentale in più città. A Cracovia, dove si sono svolte le fasi finali dell'edizione 2017, si disputeranno le partite di uno dei quattro gironi, mentre a Danzica si giocheranno quattro ottavi di finale e due quarti. Il gran finale è in programma a Katowice, sede delle semifinali e delle partite che assegneranno le medaglie.
Ostrava in Repubblica Ceca, città in cui si sono svolti i Campionati Europei del 2001, ospiterà un girone, quattro ottavi di finale, più due partite dei quarti. A Tallinn (Estonia) e Tampere (Finlandia) si svolgeranno le restanti partite della rassegna continentale, che vedrà toccare il suolo dell'Estonia per la prima volta.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4