A Giusy Stellato il premio Federica De Luca 2021

Pubblicato il 24/11/2021
24/11/2021

E' stato assegnato questa mattina, in occasione della tavola rotonda sul tema della violenza sulle donne tenutasi presso il Liceo Punzi di Cisternino (BR), il premio "Federica De Luca" giunto alla sua quarta edizione dopo l'istituzione da parte della Federazione Italiana Pallavolo che nel 2017 ha voluto così ricordare Federica De Luca, arbitro di ruolo B scomparsa tragicamente insieme al suo piccolo Andrea. A ricevere il premio "Federica De Luca", riconoscimento riservato all’ufficiale di gara donna di categoria nazionale che si è particolarmente distinto per l’impegno e la passione a livello dirigenziale periferico durante il corso della stagione, è stata Giusy Stellato del Comitato FIPAV Campania, arbitro di ruolo B, e da poco arbitro internazionale di Sitting Volley di livello 2. Il premio è stato consegnato per mano della Consigliera Federale Letizia Genovese che ha partecipato alla tavola rotonda di questa mattina dedicata al tema della violenza sulle donne. Presenti anche i genitori di Federica De Luca Enzo De Luca e Rita Lanzon, la responsabile del settore UdG del CR FIPAV Puglia Denise Bianchi, l'arbitro di ruolo B l'Avv. Sara Galiuti, la Presidente della Commissione pari opportunità del Comune di Cisternino Renza De Cesare, l'Avv Maria Rita Ostillio. 

A commentare la mattinata è stata la Consigliera nazionale FIPAV Letizia Genovese: "Non è stato semplice rappresentare quella che è la volontà della FIPAV in una mattinata così ricca di emozioni. La FIPAV non intende lasciare al caso l'intervento sul tema del sociale e come in questo caso sul tema della donna. La FIPAV intende dare valore a quelle che sono le esperienze del territorio, per questo siamo presenti oggi qui in Puglia. E' stato bello vedere una partecipazione così importante da parte dei ragazzi del Liceo Punzi di Cisternino, vedere così tanta forza da parte dei genitori di Federica, tutto ciò ci da ancora più grinta nell'affrontare questa strada per essere sempre più vicini a queste tematiche.  Il mio grazie va ai ragazzi, che hanno sulle spalle la responsabilità di cambiare l'atteggiamento e il comportamento nel pieno rispetto delle persone.  La FIPAV ha istituito un fondo maternità che permetterà alle atlete di avere un sostegno economico, morale ma anche medico e quindi effettivo nel momento in cui affronteranno una gravidanza. Questo sostegno partirà dalla sensibilizzazione nei cofronti delle società pallavolistiche ma anche della società in generale che deve modificare quello che è l'approccio verso tematiche su questo tema. Dal prossimo 1 gennaio quindi partirà questo fondo e si sta lavorando sulla creazione di una commissione sulle pari opportunità al fine di renderla effettiva in FIPAV ma coinvolgendo anche le altre federazioni. Il mio obiettivo è che fino al termine del nostro mandato cercherò con tutto il mio impegno di portare avanti queste tematiche".

 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5