I Campionati Europei di Beach Volley 2020 a Jurmala

Pubblicato il 10/07/2020
10/07/2020

Il Consiglio di Amministrazione della CEV, a seguito di numerose riunioni, ha ufficializzato che i Campionati Europei si svolgeranno dal 16 al 20 settembre a Jurmala in Lettonia. È sicuramente una nota positiva per i beachers, e per tutti gli appassionati di beach volley, che potranno tornare ad assaporare le gesta dei loro beniamini sulla sabbia.
L'evento clou continentale tornerà sulla spiaggia di Majori dopo che la località balneare più famosa della Lettonia, aveva precedentemente incoronato le migliori squadre di beach volley agli Europei del 2017. Tra l 'altro prorpio nella rassegna continentale del 2017 a trionfare furono gli azzurri Daniele Lupo e Paolo Nicolai.
La sicurezza e il benessere di tutte le persone coinvolte, hanno la priorità assoluta; per questo motivo la CEV e gli organizzatori locali, implementeranno misure rigorose e seguiranno le adeguate pratiche igieniche oltre alle più recenti linee guida fornite dalle autorità sanitarie internazionali e nazionali per assicurarsi che l'evento non produca rischio di contagio.
Contestualmente, sempre il Consiglio di Amministrazione della CEV, ha approvato anche la richiesta inviata dalla federazione turca per ospitare i Campionati Europei U22 a Izmir in Turchia, in programma dal 23 al 27 settembre 2020.  La stessa sede ospiterà anche il campionato continentale U18, programmato dal 16 al 20 settembre. Izmir e la Turchia hanno preso il posto della federazione olandese che, ha dovuto ritirarsi dall'ospitare l'evento U22 inizialmente previsto a Vlissingen, a causa alle restrizioni in atto per frenare la diffusione della pandemia.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4