LE AZZURRE BATTONO DI NUOVO LA TURCHIA IN ALLENAMENTO

Pubblicato il 15/09/2014
15/09/2014

Gazzetta del Mezzogiorno, 15 settembre 2014

Una nuova amichevole e una nuova vittoria per l'Italvolley femminile, che così come sabato anche ieri pomeriggio ha battuto la Turchia per 3-0 (25-22, 25-20, 25-19). A gara conclusa si è disputato un ulteriore set, finito 16-14 per le turche. Diversi i cambi operati rispetto al primo incontro da Marco Bonitta, che è partito con Ferretti in palleggio, Diouf come opposto, schiacciatrici Piccinini e Costagrande, centrali Folie e Chirichella, Cardullo libero. Nel corso della partita c'è poi stato spazio per Signorile, Fiorin e Bosetti.

Buono il rendimento di Francesca Ferretti titolare per i primi due set e di Carolina Costagrande che invece è stata impiegata per tutto l'incontro, al pari di Paola Cardullo al ritorno in campo dopo diversi mesi di assenza. Il libero azzurro ha offerto una prestazione convincente. Piccinini e compagne avranno a disposizione due giorni di riposo. Mercoledì ultima fase di preparazione in vista del Mondiale che vedrà le azzurre esordire martedì 23 (ore 20) al PalaLottomatica contro la Tunisia. Le Azzurre hanno ancora da giocare due amichevoli a porte chiuse (venerdì e sabato) contro l'Azerbaigian. «C'è già una buona intesa - dice il centrale azzurro Cristina Chirichella -. Il gruppo è molto affiatato e adesso la speranza è di continuare così. A livello personale sono molto contenta della fiducia che il mister mi sta dando e spero di esser d'aiuto alla squadra». «L'emozione è stata davvero grande - le parole del libero Paola Cardullo - ho sentito addirittura quella sensazione allo stomaco di quando si inizia qualcosa di molto importante».

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5