Ljubljana Beach ParaVolley Open: gli azzurri superano la Germania e volano in finale

Pubblicato il 31/07/2022
31/07/2022

La Nazionale tricolore, formata da Riccardo Scendoni, Federico Ripani, Gregorio Guzzo ed Emanuele Di Ielsi grazie al successo per 2-0 (21-8, 21-16) in semifinale contro la Germania, ha conquistato l’accesso alla finale del Beach ParaVolley Open 2022 (Categoria Standing) in corso di svolgimento presso il Ludus Beach Park di Lubiana (Slovenia). Gli azzurri, guidati da Massimo Beretta, hanno sostanzialmente condotto la gara e sono stati bravi a respingere ogni tentativo di rimonta della squadra tedesca. L'Italia, dunque, domani alle ore 18.15 si giocherà il primo posto nel torneo, come un anno fa, contro la Polonia. Nella prima semifinale, infatti, la formazione polacca ha battuto per 2-0 (21-16 21-13) il Kazakistan. 

In mattinata l’Italia aveva chiuso con tre vittorie e al primo posto il main draw. Nel primo incontro di giornata gli azzurri si sono imposti con un netto 2-0 (21-5, 21-10) contro il Kazakistan. Nel secondo match, la formazione tricolore ha dominato in lungo e largo la Serbia. Partita senza storia quella tra le due compagini. L’Italia si è imposta 2-0 (21-1, 21-14). Nel terzo incontro, invece, Ripani e Compagni hanno superato la Slovacchia con il punteggio di 2-0 (21-5, 21-18).

MASSIMO BERETTA: “Siamo chiaramente felicissimi dei risultati ottenuti oggi e della possibilità di giocarci domani il primo posto. È stata una giornata molto intensa con tre gare del girone vinte tutte per 2 a 0 e poi la vittoria in semifinale contro la Germania. Come lo scorso anno giocheremo in finale contro la Polonia e sicuramente proveremo a portare a casa la vittoria.”

31/07

Calendario e risultati dell’Italia

Main Draw

Italia-Kazakistan 2-0 (21-5, 21-10)
Serbia-Italia 0-2 (1-21, 14-21)
Italia-Slovacchia 2-0 (21-5, 21-18)

Semifinali 1°- 4° posto
Polonia-Kazakistan 2-0 (21-16, 21-13)
Italia-Germania 2-0 (21-8, 21-16)

Le finali
Lubiana, 1° agosto
Finale 3°-4° posto: Kazakistan-Germania (ore 17.15)
Finale 1°-2° posto: Italia-Polonia (ore 18.15)

 

Video intervista - Massimo Beretta 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5