Ljubljana Beach ParaVolley Open: l’Italia chiude al secondo posto. In finale vince la Polonia 2-0

Pubblicato il 01/08/2022
01/08/2022

La nazionale italiana, formata da Riccardo Scendoni, Federico Ripani, Gregorio Guzzo ed Emanuele Di Ielsi ha concluso il suo percorso nel Beach ParaVolley Open 2022 (Categoria Standing) di Lubiana al secondo posto, frutto della sconfitta (l’unica nella competizione) subita questa sera contro la Polonia con il punteggio di 0-2 (17-21, 11-21). La formazione tricolore, guidata dal tecnico Massimo Beretta, si è resa protagonista di una partita giocata alla pari e senza timori reverenziali, durante la quale ha tentato di ostacolare il gioco della forte formazione polacca. Nel primo set le due squadre hanno battagliato dando vita ad un lungo botta e risposta concluso però in favore della Polonia. Nel secondo set Ripani e compagni hanno tentato di reagire, ma la formazione polacca è stata brava ad indirizzare il match in proprio favore (21-11).
Sul gradino più basso del podio è salito il Kazakistan, che nella finale di consolazione ha superato con il punteggio di 2-1 (21-14, 16-21, 15-7) la Germania.

È possibile rivedere la finale 1°-2° posto sul canale Youtube del ParaVolley Europe (QUI). Tutti i risultati sono disponibili QUI

EMANUELE DI IELSI (video): “Abbiamo disputato un ottimo torneo conquistando ieri l’accesso in finale. Il livello, rispetto allo scorso anno, si è alzato e siamo soddisfatti per quello che abbiamo dimostrato in campo. In merito, invece, alla finale di oggi chiaramente abbiamo un po' l’amaro in bocca per come si è conclusa, sapevamo comunque che la Polonia è una squadra molto forte. Da parte nostra continueremo ad allenarci per provare la prossima volta a conquistare il primo posto”.

Risultati 1° agosto (Lubiana)
Finale 3°-4° posto: Kazakistan-Germania 2-1 (21-14, 16-21, 15-7)
Finale 1°-2 posto: Italia-Polonia 0-2 (17-21, 11-21)

In foto Emenuele Di Ielsi MVP del torneo con il presidente del World ParaVolley Barry Couzner

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5