Mondiale femminile: 3-0 alla Bosnia ed Erzegovina, l’Italia ai quarti trova il Canada

Pubblicato il 08/11/2022
08/11/2022

L’Italia vola ai quarti di finale. Prosegue il cammino della nazionale femminile di sitting volley ai Campionati del Mondo in corso di svolgimento a Sarajevo (Bosnia ed Erzegovina). Questa mattina infatti, in poco più di mezz’ora, le azzurre di Amauri Ribeiro hanno superato 3-0 (25-5, 25-6, 25-8) la Bosnia ed Erzegovina staccando così il pass per i quarti di finale.

Quest’oggi all’Hotel Hills per le azzurre si è trattato poco più di un allenamento. La troppa differenza in campo fra le due compagini ha fortemente indirizzato il match in casa azzurra; Bosio e compagne hanno dominato in lungo e in largo sin dal fischio d’inizio e per il commissario tecnico Amauri Ribeiro è stato utile anche fare qualche rotazione. L’Italia ha chiuso il primo set 25-5, il secondo set 25-6, mentre l’ultima frazione 25-8.

Le vice campionesse d’Europa torneranno in campo domani alle ore 15.30 per affrontare il Canada nei quarti di finale. Per le azzurre quella di domani sarà una partita difficile, contro una formazione ostica e molto ben organizzata e autrice, anche lei, di una perentoria prova di forza nell’ ottavo di finale vinto 3-0 (25-8, 25-11, 25-12) contro l’Ungheria.

Al termine di Italia-Bosnia ed Erzegovina queste le parole dell’azzurra Alessandra Vitale (il video QUI): “Quella di oggi è stata una partita molto emozionante perché ci ha dato l’accesso ai quarti di finale e questo per noi è già un buon obiettivo raggiunto. Incontreremo il Canada, una squadra ai nostri livelli. Sicuramente sarà una gara complicata. Siamo pronte ad affrontare quest’ennesima sfida che speriamo ci possa portare in alto dove vogliamo arrivare”.

DIRETTA STREAMING
È possibile rivedere Italia-Bosnia ed Erzegovina QUI. Tutti le gare della rassegna iridata sono trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube World ParaVolley (QUI).

RISULTATI e CALENDARIO
Ottavi di finale - 8 novembre
Italia-Bosnia ed Erzegovina 3-0 (25-5, 25-6, 25-8)
Canada-Ungheria 3-0 (25-8, 25-11, 25-12)
ore 11.30: Slovenia-Finlandia
ore 11.45: Polonia-Germania
ore 15.30: Ucraina-Iran

9 novembre
Quarti di finale
Playoff 9-13 posto

10 novembre
Semifinali 1°-4° posto
Semifinali 5°-8° posto
Semifinali 9°-13° posto

11 novembre
Finale 1°-2° posto e 3°-4° posto
Finale 5°-6° posto e 7°-8° posto

Tutti le informazioni sono disponibili sul sito della manifestazione QUI.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5