Mondiale Femminile: l’Italia supera 3-0 il Ruanda, domani l’ultima partita contro la Germania

Pubblicato il 10/11/2022
10/11/2022

Pronta reazione delle azzurre. Dopo la sconfitta maturata ieri contro il Canada nei quarti di finale dei Campionati del Mondo in corso di svolgimento a Sarajevo (Bosnia ed Erzegovina), questa mattina la nazionale femminile di sitting volley ha superato 3-0 (25-17, 25-10, 25-10) il Ruanda nella semifinale valevole i piazzamenti dal 5° all’8° posto.

Subito grande intensità ed equilibrio in campo tra le due formazioni ad inizio del primo set (5-5). Roberta Pedrelli, grazie ad un ace è riuscita a far ottenere un piccolo ma importante vantaggio (8-5). Il Ruanda però è stato bravo a reagire e a riportarsi in parità sul 13-13. Il guizzo sotto rete di Eva Ceccatelli ha riportato la nazionale azzurra in vantaggio (15-13); vantaggio che l’Italia ha ottimamente amministrato fino alla fine del set, chiuso sul 25-17.

Dominio azzurro invece nella seconda frazione di gioco. Sono partite subito molto aggressive Bosio e compagne trovando un ottimo break (10-5). Con il passare del tempo, la maggior esperienza e la maggiore qualità delle vice campionesse d’Europa ha preso il sopravvento sulla compagine africana. Un infinito turno in battuta di Giulia Bellandi infatti, iniziato sul 15-8, ha proiettato le azzurre a due punti dal set. I due ace, sempre dell’azzurra Bellandi hanno infine fissato il risultato sul 25-8.

Il copione nella terza frazione di gioco non è cambiato. Le azzurre si sono portate subito sopra (12-4); le ragazze del CT Amauri Ribeiro però non hanno affatto mollato la presa sulle avversarie. L’Italia in scioltezza è riuscita a chiudere set e match sul 25-8 finale.

Domani venerdì 11 novembre alle ore 9.15, la nazionale tricolore tornerà in campo contro la Germania, per disputare la finale 5/6° posto di questa 8a edizione dei Campionati del Mondo femminili di sitting volley. Le tedesche hanno infatti superato l’Ucraina 3-1 (25-20, 18-25, 25-22, 31-29) nell'ultimo match in programma questa mattina.

Queste le parole dell’azzurra Flavia Barigelli al termine del match (il video QUI): “E’ stata una bella partita. Dopo la sconfitta di ieri contro il Canada nei quarti di finale, avevamo bisogno di fare un risultato importante, un 3-0 secco. Ci siamo riuscite. Siamo partite un po' a rilento, poi siamo riuscite a dare il meglio di noi e quindi ad ottenere questo importante risultato. Siamo pronte e cariche per affrontare il match di domani contro la Germania. Vogliamo raggiungere il nostro obiettivo”.

DIRETTA STREAMING
È possibile rivedere il match tra Italia e Ruanda QUI. Tutte le gare della rassegna iridata sono trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube World ParaVolley (QUI).

RISULTATI e CALENDARIO
10 novembre
Semifinali 5°-8° posto
ore 11.30 Italia-Ruanda 3-0 (2517, 25-8, 25-8)
ore 11.45 Ucraina-Germania 1-3 (20-25, 25-18, 22-25, 29-31)

Semifinali 1°-4° posto
ore 15.30 Slovenia-Canada
ore 15.45 Brasile -USA

11 novembre
Ore 9, Finale 7-8° posto: Ruanda-Ucraina
Ore 9.15, Finale 5-6° posto: Italia-Germania
Ore 11.30 Finale 3-4° posto
Ore 16.30 Finale 1-2° posto

Tutti le informazioni sono disponibili sul sito della manifestazione QUI.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5