MONDIALE GIORNO 9. NEL POMERIGGIO VINCONO REP. DOMINICANA, SERBIA, USA E CROAZIA

Pubblicato il 01/10/2014
01/10/2014

Mondiale giorno 9, riparte il torneo.

E’ cominciata oggi alle 17 la seconda fase. C’era molta attesa nelle quattro città del Mondiale, Bari, Verona, Modena e Trieste. Il girone E, quello dell’Italia, ha visto in campo nel capoluogo pugliese Rep. Dominicana contro il Belgio, in un match ben equilibrato, che ha visto le due squadre arrivare al tie-break. Le caraibiche alla fine hanno avuto la meglio conquistando i primi 2 punti del girone, per le belghe la magra consolazione di 1 punto conquistato.

L’altra partita del girone si è giocata a Trieste tra Croazia e Giappone. Un match tirato e senza tregua che ha visto la Croazia avere la meglio al quinto set conquistando così due punti molto importanti per il prosieguo del torneo.

A Verona è cominciato il Pool F con in campo la Serbia contro l’Olanda. Match, che ha visto la Serbia, nonostante il successo in 3 set, faticare prima di conquistare i suoi primi 3 punti. La seconda partita del girone, a Modena, ha visto di fronte Turchia e USA: le ragazze di Karch Kiraly hanno vinto battendo le avversarie per 3-1.

I risultati del pomeriggio: POOL E (BARI), Repubblica Dominicana – Belgio 3-2 (25-17, 25-22, 22-25, 22-25, 15-6), POOL F (VERONA), Serbia – Olanda 3-0 (25-22, 25-23, 25-23), POOL F (MODENA) Turchia – USA 1-3 (29-27, 19-25, 23-25, 15-25), POOL E (TRIESTE) Croazia – Giappone 3-2 (18-25, 25-23, 25-27, 25-20, 15-8)

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4