Mondiali femminili: domani l’ottavo di finale contro la Bosnia ed Erzegovina

Pubblicato il 07/11/2022
07/11/2022

Giornata di riposo per la Nazionale Italiana ai Campionati del Mondo di sitting volley, in corso di svolgimento a Sarajevo. Le azzurre hanno chiuso ieri il proprio raggruppamento al secondo posto grazie a due vittorie contro Finlandia e Germania e una sconfitta maturata contro il Brasile. Nella giornata di oggi, invece, si sono concluse le ultime gare della fase a gironi che hanno decretato le squadre qualificate direttamente ai quarti di finale e gli accoppiamenti per gli ottavi di finale in programma domani. Brasile, Usa e Ruanda hanno chiuso al primo posto i rispettivi raggruppamenti e sono già certe di un posto nei quarti di finale.
Da domani martedì 8 novembre, dunque, inizierà la fase ad eliminazione della rassegna iridata. Le ragazze guidate dal CT Amauri Riberio giocheranno l’ottavo di finale presso l’impianto dell’Hotel Hills contro la Bosnia ed Erzegovina alle ore 9.

La Nazionale tricolore, vice campione d’Europa, ha tutte le carte in regola per proseguire al meglio la sua avventura ai Campionati del Mondo. È proprio il CT delle azzurre Ribeiro a fare un bilancio di quanto visto in campo nelle prime tre gare e presentare l’ottavo di finale.

“Il bilancio della fase a pool è certamente positivo, abbiamo iniziato bene con la vittoria sulla Finlandia. Nel secondo match abbiamo perso contro un ottimo Brasile, una squadra molto forte che ha beneficiato anche del rientro di alcune giocatrici assenti nell’ultimo periodo. Noi abbiamo comunque dimostrato di essere competitivi e di avere le possibilità per mettere in difficolta le avversarie. Ieri una vittoria importante contro la Germania che ci ha garantito il secondo posto nel girone. Domani – sottolinea il tecnico; giocheremo l’ottavo di finale contro la Bosnia alla loro prima partecipazione in una competizione di questo livello. Siamo molto fiduciosi e abbiamo tutte le carte in regola per proseguire al meglio in questo campionato del mondo”.

Il calendario

Ottavi di finale - 8 novembre
ore 9: Italia-Bosnia ed Erzegovina
ore 9.15: Canada – Ungheria
ore 11.30: Slovenia – Finlandia
ore 11.45: Polonia– Germania
ore 15.30: Ucraina - Iran

9 novembre
Quarti di finale
Playoff 9-13 posto

10 novembre
Semifinali 1°-4° posto
Semifinali 5°-8° posto
Semifinali 9°-13° posto

11 novembre
Finale 1°-2° posto e 3°-4° posto
Finale 5°-6° posto e 7°-8° posto

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5