Nadia Bala si racconta e racconta il Sitting Volley all'evento "Io Posso"

Pubblicato il 12/12/2017
12/12/2017
Nadia Bala si racconta e racconta il Sitting Volley all'evento "Io Posso"

Continua il tour in giro per l'Italia di Nadia Bala. Dopo il grande successo all'Università degli Studi di Padova lo scorso 7 dicembre, l'atleta veneta ieri mattina è stata presso l'Istituto Superiore "Primo Levi" di Badia Polesine per l'evento "Io Posso". 
Evento, che ha visto coinvolte tutte le classi prime, aveva l'obiettivo di far capire ai ragazzi che nella vita le difficoltà si possono superare con la famiglia, l'impegno, il sacrificio, senza paura di chiedere aiuto agli altri. Presenti all'incontro insieme a Nadia anche Remo Zanellato, delegato provinciale del CIP e Sara Colognesi psicologa specialista dello Sport.
Nella nuova veste di testimonial l’atleta veneta, da sempre molto attiva nella promozione della disciplina, ha raccontato e spiegato agli otre 100 studenti presenti com’è il mondo del Sitting Volley, cercando di trasmettere la sua grandissima passione anche a chi ancora non conosce la realtà della disciplina paralimpica e ai possibili futuri atleti. Nadia ha cercato poi di infondere fiducia ai giovani studenti dicendo loro: "Non permettete mai a nessuno di dirvi che non valete abbastanza, e  di discriminarmi per quella differenza che vi rende unici al mondo"

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4