Qualificazione Euro U18-M: buon esordio degli azzurrini, superata la Croazia 3-0

Pubblicato il 22/04/2022
22/04/2022

Inizia con un convincente successo il cammino della nazionale under 18 maschile al Torneo di Qualificazione ai Campionati Europei di categoria. Al PalaVesuvio di Napoli infatti, gli azzurrini del commissario tecnico Michele Zanin hanno dominato nella gara d’esordio contro la Croazia, superata con il punteggio di 3-0 (25-9, 25-14, 25-13).

Dominio azzurro nella prima frazione di gioco. Magliano e compagni sono scesi in campo molto concentrati e con determinazione hanno messo subito sotto gli avversari (12-4). La formazione azzurra non si è fermata e con delle ottime trame di gioco ha chiuso agevolmente sul 25-9.

Un apparente equilibrio ha caratterizzato l’inizio del secondo set. La formazione di coach Surac ha cercato di impensierire i rivali cercando di rimanere il più a contatto possibile (8-8). La reazione degli azzurrini però non si è fatta attendere. I ragazzi di Zanin hanno prima allungato sugli avversari (17-10), per poi chiudere 25-14.

La superiorità dell’Italia ha fatto la differenza anche nel terzo set. Gli azzurrini subito sopra (11-6). La formazione croata con orgoglio ha provato una timida risalita (14-11), ma anche grazie all’apporto del pubblico del PalaVesuvio, il team azzurro ha chiuso l’incontro sul 25-13.

Top scorer della partita Lorenzo Magliano, autore di 13 punti (3 ace, 67% in attacco).

Decisivo per gli azzurrini sarà il match in programma domani sabato 23 aprile (ore 19.30) contro la Francia. Come noto, tutti i match della manifestazione sono visibili in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo (QUI).

IL TABELLINO
ITALIA-CROAZIA 3-0 (25-9, 25-14, 25-13)
Italia: Magliano 13, Mati 8, Barotto 11, Carpita 11, Miraglia 7, Selleri 1, Morazzini (L). Mariani 1, Frascio 3, Russo. N.e. Bristot, Bonisoli. All. Zanin
Croazia: Mustapic, Buljat 6, Sos 1, Miklausic 1, Nekic, Jakopec 2, Busak-Vidakovic (L). Vuk 1, Pejanovik 1, Dugandzic 4, Devald, Zdelar. All. Surac
Durata: 18’, 19’, 21’
Italia: a 13, bs 10, mv 8, et 20
Croazia: a 0, bs 8, mv 3, et 20

LA GALLERY QUI

Il calendario della manifestazione
22/04: Italia - Croazia 3-0 (25-9, 25-14, 25-13)
23/04: Francia-Italia (ore 19.30)
24/04: Croazia-Francia (ore 19.30)

Le informazioni sull’evento sono disponibili QUI

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5