Qualificazione Euro U22-M: l’Italia batte anche il Portogallo e stacca il pass per i Campionati Europei

Pubblicato il 22/05/2022
22/05/2022

L’Italia fa tre su tre e conquista il pass per I Campionati Europei Under 22 Maschili in programma dal 12 al 17 luglio 2022 a Tarnow, in Polonia. Davanti ai 2000 spettatori presenti al Palasport di Guidonia questa sera gli azzurrini hanno superato 3-0 (25-21, 25-18, 25-15) il Portogallo, conquistando così la terza vittoria consecutiva e l’accesso alla competizione continentale.

CRONACA – E’ il Portogallo ad aggredire il match e a portarsi in vantaggio (5-2). Un buon rendimento a muro e qualche errore degli avversari permettono agli azzurrini di accorciare (7-5) e ristabilire la parità (7-7) con un ace di Pol. La gara prosegue quindi sostanzialmente punto a punto (14-14). E’ l’Italia a rompere l’inerzia e a trovare l’allungo spinta avanti da un ottimo turno in battuta di Stefani che pizza due ace (14-17). Gli azzurrini trovata la giusta intesa continuano a tenere gli avversari a distanza (18-22) e chiudono agevolmente a proprio favore il primo set (21-25).

E’ nuovamente il portogallo a cercare l’allungo in avvio di seconda frazione (3-1). Pronta la reazione di Catania e compagni che riagguantano la parità con Stefani (4-4). Gli azzurrini respingono agni accelerazione avversaria e per un lungo tratto le due formazioni procedono punto a punto (16-16). E’ l’Italia a trovare lo spunto giusto per portarsi in vantaggio (16-20). Gli azzurrini procedono con un’ottima manovra di squadra e conquistano anche il secondo set (21-25).

Respinto il primo tentativo di allungo del Portogallo (4-2) l’Italia ristabilisce la parità (4-4) e diventa protagonista assoluta in campo. Due muri vincenti danno il la all’allungo azzurrino (5-8). Gli avversari si disuniscono e gli azzurrini, bravi a concertare un impeccabile gioco di squadra in tutti i fondamentali, incrementano il proprio vantaggio fino al +11 (10-21). Nel finale tutto facile per i ragazzi di Fanizza che conquistano la vittoria di set e partita (15-25).

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5