Serie A1 femminile: il Club Italia CRAI pronto alla sfida contro Modena

Pubblicato il 21/10/2016
21/10/2016

Tempo di tornare in campo per il Club Italia femminile CRAI, e ancora una volta l’avversaria è di altissimo livello: nella seconda giornata della Samsung Gear Volley Cup il team della Federazione Italiana Pallavolo giocherà in trasferta sul campo della Liu Jo Nordmeccanica Modena, una delle “grandi” del campionato di Serie A1. La squadra nata dall’unione di Piacenza e Modena ha esordito in campionato con uno squillante 3-0 in casa di Busto Arsizio, mentre il Club Italia al debutto ha conquistato il suo primo punto in classifica contro Casalmaggiore: si preannuncia dunque una sfida di grande interesse al PalaPanini, uno dei templi della pallavolo italiana. Il match si giocherà domenica 23 ottobre alle 17 e sarà trasmesso in diretta streaming su LVF TV.
 
Preparazione senza intoppi per la squadra di Cristiano Lucchi, che si presenterà al gran completo all’appuntamento di domenica, fatta salva l’assenza dell’infortunata Vittoria Piani che sta proseguendo nel suo percorso di riabilitazione. A meno di sorprese dell’ultim’ora, le azzurre dovrebbero dunque partire con la stessa formazione schierata alla prima giornata, con Orro in palleggio, Egonu opposto, Botezat e Mancini al centro, Melli e Perinelli schiacciatrici e De Bortoli libero. Ex di turno per il Club Italia è il capitano Elena Perinelli, che ha giocato a Modena nella stagione 2013-2014 e che ritroverà tra le avversarie Caterina Bosetti, a lungo sua compagna di squadra nel settore giovanile di Orago.
“Sarà una partita difficile come lo sono tutte per noi in questa categoria – dice Giulia Melli – durante la settimana ci siamo preparate molto intensamente e siamo un po’ stanche, ma arriveremo pronte alla gara. La chiave sarà come sempre la nostra ricezione: parte tutto da lì, poi per fortuna c’è una regista straordinaria come Orro che sa come far girare il gioco. A livello personale sono molto soddisfatta del mio esordio: non me lo aspettavo assolutamente, pensavo che il salto dalla B1 alla A1 per me sarebbe stato troppo alto. E’ andata bene, sinceramente ho pensato solo a rendermi utile per la squadra”.

Liu Jo Nordmeccanica Modena - Club Italia
Liu Jo Nordmeccanica Modena: 1 Kreklow, 2 Brakocevic, 3 Belien, 4 Valeriano, 5 Heyrman, 6 Leonardi (L), 7 Marcon, 9 Bosetti, 11 Petrucci, 13 Ozsoy, 14 Bianchini, 18 Garzaro. All. Micelli.
Club Italia: 1 Enweonwu, 3 Perinelli, 4 Morello, 5 Lubian, 7 Ferrara (L), 8 Orro, 10 De Bortoli (L), 11 Mancini, 12 Arciprete, 13 Melli, 14 Botezat, 15 Cortella, 17 Bulovic, 18 Egonu. All. Lucchi.
Arbitri: Fretta e Venturi.
 
Il programma della giornata
Domenica 23 ottobre, ore 17
Il Bisonte Firenze-Imoco Conegliano
Pomì Casalmaggiore-Saugella Team Monza mercoledì 2/11 ore 20.30
Liu Jo Nordmeccanica Modena-Club Italia
Metalleghe Montichiari-Igor Gorgonzola Novara sabato 22/10 ore 18.30
Savino Del Bene Scandicci-Foppapedretti Bergamo
Sudtirol Bolzano-Unet Yamamay Busto Arsizio 

 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5