Torneo Wevza: è tris azzurro, battuta anche l’Olanda 3-0

Pubblicato il 07/01/2022
07/01/2022

In Belgio la nazionale under 17 femminile azzurra con un’altra bella prestazione ha conquistato la terza vittoria consecutiva nel Torneo Wevza. Dopo i successi contro Spagna e Germania, questa sera le azzurrine di Michele Fanni si sono imposte 3-0 (25-14, 26-24, 25-14) sull’Olanda conquistando così il primato in classifica.
L’avvio del primo set è stato caratterizzato da un sostanziale equilibrio e le due formazioni hanno battagliato punto a punto (5-5). Con il proseguire delle azioni, però, le azzurrine con grande determinazione hanno allungato +5 (15-10) piazzando così un break fondamentale per poter chiudere il set in proprio favore (25-14).
Al rientro in campo Italia e Olanda hanno combattuto punto a punto (4-4). Le azzurrine per tutto il parziale sono state costrette ad inseguire (7-10). Le ragazze di Fanni, però, hanno cercato di rifarsi sotto e con determinazione hanno annullato alle avversarie tre palle set e sono state in grado di piazzare l’affondo decisivo per imporsi ai vantaggi (26-24).
Nel terzo set, l’Italia è scappata subito in avanti, mostrando un ottimo gioco (13-3). L’Olanda ha tentato di recuperare ma le azzurrine hanno controllato agevolmente la situazione e sono state in grado di chiudere nettamente il set e il match (25-14). Top scorer della partita di oggi Merit Adigwe autrice di 17 punti.

La nazionale tricolore, in testa nel girone unico, sale a quota 3 vittorie con 8 punti, si prepara per la quarta sfida in programma domani alle ore 14 con il Portogallo. Al termine di tutte le gare la prima classificata staccherà il pass per i Campionati Europei Under 17 in programma dal 9 al 17 luglio 2022 a Olomouc e Prostejov in Repubblica Ceca. 

Tutte le gare del Torneo Wevza sono visibili in diretta streaming sul canale youtube Volley Vlaanderen (QUI).

IL TABELLINO
ITALIA-OLANDA 3-0 (25-14, 26-24, 25-14)
Italia: Alloui 1, Esposito 14, Monaco 5, Adigwe 17, Amoruso 5, Manfredini 10, Baratella (L). Del Freo 1, N.e: Spaziano, Vighetto, Marchesini, Mescoli. All. Fanni
Olanda: Koops 2, Zegwaard 6, Heilig 2, Meering 10, Van Loser 7, Wessels 5, Krikcrichar (L). Strikwerda, Grooters 1, Wiegerinck 2. N.e: Hogenhout, Sterenburg. All. Klaver
Durata: 20’, 25’, 20’
Italia: a 7, bs 11, mv 7, et 17
Olanda: a 5, bs 8, mv 5, et 23

Calendario e risultati:
Herentals (Belgio)
05/01: Olanda-Portogallo 3-0 (25-23, 25-19, 25-16); Spagna-Italia 2-3 (21-25, 17-25, 26-24, 28-26, 5-15); Germania-Belgio 3-0 (25-22, 25-20, 25-19)
06/01: Spagna-Olanda 0-3 (19-25, 16-25, 18-25); Italia-Germania (25-20, 25-23,25-22); Portogallo-Belgio 2-3 (25-21, 25-16, 20-25, 23-25, 10-15)
07/01: Olanda-Italia 0-3 (14-25, 24-26, 14-25); Portogallo-Germania (ore 16.30); Belgio-Spagna (ore 19.30)
08/01: Italia-Portogallo (ore 14); Germania-Spagna (ore 16.30); Olanda-Belgio (ore 19.30)
09/01: Portogallo-Spagna (ore 14); Olanda-Germania (ore 16.30); Belgio-Italia (ore 19.30)

Classifica: Italia 8, Olanda 6, Germania 3, Belgio 2, Portogallo 1, Spagna 1

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5