VNL Finals: impresa in campo e ottimi ascolti tv su Sky Sport per le azzurre

Pubblicato il 18/07/2022
18/07/2022

Sono trascorse poco meno di 24h dal primo storico successo in VNL della nazionale femminile. Un trionfo che ha generato entusiasmo da parte di tutti gli appassionati di volley italiani e grande attenzione mediatica per il gruppo diretto dal CT Davide Mazzanti. Un trend testimoniato dagli ottimi ascolti TV fatti registrare dalle dirette di Sky Sport con la finalissima Italia – Brasile seguita da 300mila telespettatori medi diventati 430mila in occasione del match point e con un picco di 693mila contatti unici e il 3,2% di share. Un ottimo risultato che ha accompagnato l’impresa sportiva in campo delle azzurre ulteriormente arricchita da un nuovo record: Paola Egonu, miglior opposto ed MVP delle Finals, nel corso del primo set ha piazzato un colpo a 112,7 Km/h facendo segnare il nuovo record assoluto per un attacco (precedentemente detenuto dalla serba Boskovic con la velocità di 110 km/h) rendendo leggendaria una prestazione da 21 punti complessivi.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5