Wevza Under 18 maschile: l’Italia supera 3-0 la Germania, in semifinale c’è il Belgio

Pubblicato il 07/01/2022
07/01/2022

Prosegue con una vittoria il cammino della nazionale under 18 maschile al Torneo Wevza in corso di svolgimento a Marsicovetere (PZ). I ragazzi di coach Michele Zanin infatti, impegnati nella seconda uscita della Pool A, hanno brillantemente superato 3-0 (25-20, 27-25, 25-21) la Germania, aggiudicandosi il primato nel girone e la qualificazione in semifinale.

L’Italia parte forte sin dall’inizio del match. Barotto e compagni trovano subito un buon vantaggio (10-6). La Germania con determinazione cerca di rifarsi sotto (15-13), ma gli attacchi degli azzurrini non lasciano scampo agli avversari. L’Italia chiude il primo set 25-20.

Nella seconda frazione di gioco la formazione tedesca è scesa in campo più decisa e convinta trovando un buon allungo (11-15). La formazione azzurra non si è persa d’animo e grazie a una buona fase difensiva e a due ottimi attacchi di Alessandro Bristot, è riuscita prima a ristabilire l’equilibrio (17-17) e poi a piazzare l’assalto finale chiudendo ai vantaggi 27-25.

Il terzo set è stato contraddistinto da un sostanziale equilibrio, con le due compagini costrette a battagliare punto a punto (18-18), fino a quando l’ace di Taiwo (20-18) e un muro vincente di Giacomo Russo (23-20), hanno dato il via alla volata per la vittoria finale conclusasi sul 25-21.

Gli azzurrini torneranno in campo domani alle ore 18 per affrontare il Belgio (2° nella Pool B) nella gara valevole l’accesso in finale. L’altra semifinale (ore 20.30) vedrà opposte Germania e Francia (1a nella Pool B). Come noto la manifestazione mette in palio un posto per i prossimi Campionati Europei di categoria in programma dal 9 al 17 luglio 2022 a Tbilisi, in Georgia.

Tutte le gare degli azzurrini sono visibili in Diretta Streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo (QUI).

IL TABELLINO
ITALIA-GERMANIA 3-0 (25-20, 27-25, 25-21)
Italia: Bristot 7, Taiwoo 7, Barotto 9, Carpita 15, Russo 4, Mariani 1, Bonisoli (L). Morazzini, Magliano, Malavasi. N.e. Spagnolli, Mati. All. Zanin
Germania: Laumann, Baumann 14, Guenther 2, Froebel 13, Schein 5, Koenig 7, Tuerpe (L). Epple, Noz. N.e. Krzikalla, Forschner, Kirsch. All. Dominic
Arbitri: Marco Van Stanten (NED) e Robin Schoenmakers (BEL)  
Durata set: 25’, 28’, 27’.
Italia: 3 a, 12 bs, 3 m, 24 et.
Germania: 3 a, 23 bs, 8 m, 34 et.

I GIRONI
Pool A: Italia, Paesi Bassi, Germania
Pool B: Belgio, Spagna, Francia, Portogallo 

CALENDARIO E RISULTATI
Marsicovetere (PT)
05/01: Belgio-Spagna 3-0 (25-13, 25-21, 25-14); Francia-Portogallo 3-0 (25-14, 25-16, 25-17); Italia-Paesi Bassi 3-1 (24-26, 25-17, 25-19, 25-14)
06/01: Belgio-Portogallo 3-0 (25-20, 25-13, 25-19); Francia-Spagna 3-0 (25-14, 25-20, 25-14); Germania-Paesi Bassi 3-0 (25-13, 25-22, 25-20)
07/01: Portogallo-Spagna 3-0 (25-23, 25-18, 25-23); Belgio-Francia 0-3 (20-25, 20-25, 22-25); Italia-Germania (25-20, 27-25, 25-21)
08/01: Paesi Bassi-Spagna (ore 15.30); Italia-Belgio (ore 18); Francia-Germania (ore 20.30)
09/01: Paesi Bassi-Portogallo (ore 15.30); Finale 3/4 posto (ore 18); Finale 1/2 posto (ore 20.30)

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5