World League: gli Azzurri in partenza per l’Iran

Pubblicato il 27/06/2016
27/06/2016

Domani, martedì 28 giugno, la Nazionale Maschile partirà alla volta di Teheran dove, nel terzo week end di World League, affronterà Argentina, Iran e Serbia. Gli uomini di Blengini sono reduci dalle tre gare disputate al PalaLottomatica di Roma dove hanno collezionato due vittorie contro Australia e Belgio; e la sconfitta contro gli Stati Uniti. Al momento gli Azzurri occupano la quinta posizione nella graduatoria generale con 4 vittorie, 2 sconfitte e 12 punti, piazzamento che gli garantirebbe un posto tra le finaliste che giocheranno l’atto conclusivo della manifestazione in programma a Cracovia dal 13 al 17 luglio. Per Birarelli e compagni sarà ora importante confermarsi ai massimi livelli per poter continuare a inseguire l’obiettivo della qualificazione alla Final Six.
Per le tre gare in programma in Iran il CT ha convocato: gli alzatori Giannelli e Sottile; i centrali Birarelli, Buti, Cester e Piano; gli attaccanti Antonov, Juantorena, Lanza, Maruotti, Sabbi, Vettori e Zaytsev; i liberi Colaci e Rossini.

Terzo week end (1-3 luglio)*

Pool G1 (Nancy, Francia) 
1/7: Brasile-Polonia, Francia-Belgio
2/7: Brasile-Belgio, Francia-Polonia
3/7: Belgio-Polonia, Francia-Brasile 
Pool H1 (Dallas, Stati Uniti) 
1/7: Australia-Russia, Usa-Bulgaria
2/7: Bulgaria-Russia, Usa-Australia
3/7: Usa-Russia, Bulgaria-Australia
Pool I1 (Teheran,Iran)
1/7: Italia-Argentina (ore 15.30); Iran-Serbia 
2/7: Serbia-Argentina, Iran-Italia (ore 18.30)
3/7: Italia-Serbia (ore 15.30); Iran-Argentina

*orari di gioco italiani

Classifica Gruppo 1: Serbia 6v (18 p.), Brasile 5v (15 p.), Stati Uniti 5v (14p.), Francia 4v (14 p.), Italia 4v (12 p.), Belgio 3v (9 p.), Russia 3v (9 p.), Argentina 2v (6 p.), Polonia 2v (6p.), Iran 2v (5p.), Bulgaria 0v (0p.), Australia 0v (0p.)  

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5